Logo Università degli Studi di Milano



 
 

Centro di Ricerca per la Prevenzione e la Terapia della Patologia Vascolare Periferica  

Centro di Ricerca per la Prevenzione e la Terapia della Patologia Vascolare Periferica

Funzioni

Il Centro di Ricerca ha sede presso l’UO di Angiologia (http://www.hsacco.it/Angiologia)

Finalità del Centro sono lo sviluppo di progetti di ricerca e formazione europei che favoriscano la crescita ed il riconoscimento dell’Angiologia/Medicina Vascolare, attraverso la costruzione di forme di collaborazione internazionale stabili . A questi affianca attività di ricerca proprie descritte  come gruppo di ricerca Angiologia/Medicina Vascolare.

   

  • Il Centro ha promosso e coordina un ormai ventennale Network  di Centri europei ed internazionali,  è sede: VAS-Vascular-Independent Research and Education-European Organization che da primi mesi 2018 diverrà VAS-European Independent Foundation in Angiology/Vascular Medicine   www.vas-int.net
  • Copre la HonoraryPresidenza (dopo la formazione 8 anni di Presidenza) ed è sede anche  della UEMS Division of Angiology/Vascular Medicine.
  • E’ sede di  AmaVas-Associazione contro le Malattie Vascolari che coordina i Centri  Italiani e l’attività di Gruppi Pazienti Vascolari,  e progetti di awareness  per la prevenzione delle malattie vascolari www.amavas.it

 

Tra le principali attività collaborative in corso (tutte parte dei progetti VAS) :

  • Formative:
    • European Master on Angiology/Vascular Medicine (alla 6 edizione - UniMi) che prevede 24 mesi di formazione teorico-pratica in collaborazione (formal agreements)  con VAS e con altre Università Europee ed oltre 20 Centri  Europei.

Il Master dà diritto ad accedere al CESMA-UEMS European Exam  per il conseguimento del  CESMA-UEMS European Diploma in Angiology/Vascular Medicine (E-Learning per la parte teorica, in uno o più Centri Europei per la parte Tutorial Training e Training).

  • European Postgraduate Courses
  • European Angiology Days: Academic Meetings annuali, multidisciplinaryShort Report 14th Edition 
  • Speakers and Participations from 41 European and USA Universities and Institutions
  • Participants from 19 European and Non-European Countries
  • Several ambitious ongoing and new concrete Scientific , Educational and Awareness Projects
  • High Quality Presentations and Discussion

             15th European Angiology Days – 30th-2nd December 2018

Ricerca:

  • Partecipa come promotore alla VAS European Biobank on Vascular Diseases EBVD-EBPp  Coordinata a livello nazionale ed europeo in BBMRI.
  • PAD Hospitalization European project

 

Altri fra i principali temi di ricerca del Centro sono:

  • Studio della relazione tra Pulse Pressure (PP), Augmentation index (Aix), aortic Pulse wave velocity (PWV c-f) e la performance fisica di pazienti con claudication intermittents in un programma di riabilitazione vascolare
  • Studio della mutazione C677T del gene  Methylenetetrahydrofolate reductase  in pazieneti affetti da arteriopatia vascolare periferica.
  • Analisi dell’espressione dei geni GPSM1,GPSM2,GPSM3, ENOS, INOS,EDNRB, GNAI1 GNAI2 e GNAI3, in cellule mononucleate da sangue periferico e U937,  linea cellulare monocitaria  di linfoma istiocitico.
  • Peripheral Arterial Disease
  • Outcomes in PAD
DIRETTORE SCIENTIFICO

Prof.ssa Maria (Mariella) Catalano

Contatti

Segreteria Universitaria e AmaVas :

Elisabetta Grande  

tel.: 02.503.19812/7

email: elisabetta.grande@unimi.it     

email: info@vas-int.net

 

Segreteria VAS :

Y. Stewart   

tel.: 02.503.19812/7

email: vas@unimi.it

COMITATO SCIENTIFICO

Dr. S. De Marchi

Prof. B. Cosmi

 

Personale Medico Centro di Ricerca:    

Dr. A Schiavetta

Dr. G. Scandale

 

Personale  Tecnico Scientifico Universitario:

M. Carotta

G. Carzaniga

A. Cortelazzo

 

All’attività del Centro collabora il personale dell’UO Angiologia

Torna ad inizio pagina